La città di Coraton

Si tramanda a Corato questa credenza: che sospesa in cielo esista un’altra Corato, dove si librano le virtù e i sentimenti più elevati della città, e che se la Corato terrena prenderà a modello quella celeste diventerà una cosa sola con essa.

(Addattato dal testo "Le città invisibili" di Italo Calvino)

© Copyright 2017 - Coraton. Tutti i diritti riservati. Contatti